logo usrc

Avviso pubblico per la selezione dei componenti di commissione di gara di appalto

usrc bigAvviso di selezione pubblica per la nomina di componente/presidente della commissione giudicatrice  nell’ambito della procedura aperta indetta con determina congiunta USRC-USRA n. 3 del 17 marzo 2020 e finalizzata all’individuazione di un’Agenzia per il lavoro a cui affidare, mediante sottoscrizione di un Accordo Quadro, la prestazione del “Servizio di somministrazione di lavoro a tempo determinato”, ai sensi dell’art. 54 del D.Lgs. 50/2016.
determina commissione di gara-signed.pdf
avviso commissione di gara-signed.pdf
domanda allegato a.docx

 

Protocollo Cantieri. Indicazioni operative per la riapertura dei cantieri della ricostruzione post sisma 2009

usrc big

L'USRC per le finalità di coordinamento delle misure organizzative da porre in essere da parte dei Comuni del cratere e fuori cratere per la uniforme applicazione delle direttive impartite dagli Organi/Amministrazioni centrali e regionali in merito alla corretta regolamentazione per il contenimento della diffusione del Covid-19 nei cantieri edili, ha predisposto, su mandato del tavolo di Coordinamento delle Aree Omogenee, un documento che riporta le "Indicazioni operative per la riapertura dei cantieri della ricostruzione post sisma 2009”.

Il documento delinea le linee operative che, tenendo conto della particolarità dei cantieri edili relativi alla riparazione/ricostruzione degli aggregati ubicati nei centri storici dei Comuni del cratere/fuori cratere, affrontano in particolare la necessità di evitare aggregazioni anche in relazione agli spostamenti per raggiungere il posto di lavoro, la necessità di garantire il servizio mensa in locali adiacenti il cantiere o l’approvvigionamento di pasti, la necessità di assicurare la presenza di locali dormitorio aventi caratteristiche di sicurezza adeguate ovvero di reperire strutture ricettive disponibili nelle vicinanze del cantiere.

Leggi tutto...

Più risorse trasferite nelle casse dei comuni per la ricostruzione post sisma 2009

usrc bigAl fine di rendere più efficiente e snella la procedura di trasferimento di risorse per il pagamento degli interventi di ricostruzione privata post sisma 2009, si è ritenuto indispensabile garantire un’erogazione delle somme corrispondenti ai lavori ed alle prestazioni professionali effettuati ed assentiti il più possibile fluida e continua, in un momento difficile per il Paese ed in particolare per i comuni abruzzesi già devastati dagli eventi sismici 2009 e 2016/2017.

Proprio per questo la procedura fino ad oggi utilizzata (che prevedeva il ripristino della giacenza minima di cassa laddove questa scendeva al di sotto della soglia di 1,5 milioni di euro per ogni comune), è stata aggiornata prevedendo, in aggiunta, allorquando il comune chiede la assegnazione di fondi per un nuovo cantiere in partenza, anche il contestuale trasferimento del 50% delle relative somme assegnate.

La nuova procedura garantirà così più fondi ai comuni e con maggiore rapidità nel trasferimento, afferma il Titolare dell’USRC ing. Raffaello Fico, coerentemente con la attuale fase della ricostruzione privata che nel cratere è a circa metà del suo cammino e gestisce ora il recupero degli aggregati che maggiormente qualificano i borghi nel loro tessuto storico-architettonico.

Gli uffici della ricostruzione USRC sono pienamente operativi in questo difficile momento socio-economico per il Paese, avendo il 90% del personale che opera in regime di smart-working, oltre un 10% di personale che copre le attività indifferibili per le interazioni con comuni e utenza privata, con turnazioni nei suoi 6 uffici (oltre quello centrale di Fossa ci sono i 5 sportelli di Montorio al Vomano, Bussi sul Tirino, Goriano Sicoli, Barisciano e Rocca di Mezzo), avendo una particolare capacità di adattamento alle esigenze di lavoro da remoto vista l’età media del suo personale (37 anni), e grazie all’utilizzo di una piattaforma online per la acquisizione e istruttoria degli stati avanzamento lavori, sperimentata proprio in occasione dell’emergenza Covid-19 dallo scorso mese di marzo. Entro breve una analoga piattaforma verrà sperimentata anche per l’acquisizione dei progetti.

Il lavoro dell’USRC dall’inizio del 2020: 5 mesi di intensa attività, smart working compreso

usrc big

L’USRC diffonde i principali risultati dei primi 5 mesi dell’anno di attività, di cui la metà in regime di smart working per il 100% del personale, con una minima turnazione per 15 dipendenti per le attività in presenza.

Per la “ricostruzione privata del cratere 2009” dall’inizio dell’anno sono state ammesse n. 76 pratiche per quasi 50 milioni di euro e liquidati n. 376 SAL per 62milioni di euro. Sono stati assegnati fondi ai comuni per 115 milioni e trasferite somme per oltre 55 milioni.

Analogamente per la “ricostruzione privata dei comuni fuori cratere”: sono stati liquidati ad oggi n. 38 SAL per un importo di quasi 5 milioni di euro e sono state ammesse n. 6 pratiche per un importo di 4,6 milioni di euro.

Sono stati assegnati fondi ai comuni per 7 milioni di euro e trasferiti circa 8 milioni di euro.

Leggi tutto...

06 maggio 2020 – Pubblicazione sul BURA del Decreto USRC n.6

usrc bigE’ stato oggi pubblicato, sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo Ordinario N. 18 del 6 Maggio 2020, il Decreto USRC n.6 recante la regolamentazione per l’attribuzione degli esiti di agibilità e per la presentazione della domanda di contributo per i c.d. “automatismi” ovvero gli aggregati già danneggiati dal sisma 2009 e che abbiano avuto maggiori danni a seguito degli eventi del sisma Centro Italia 2016. Come previsto dall'art.15 del medesimo, il Decreto entra in vigore dal giorno 07 maggio 2020.

Scarica il documento

Emergenza coronavirus

corona newsSi informa che è stata pubblicata una nuova sezione “Emergenza coronavirus” sul sito Usrc:

http://www.usrc.it/home/emergenza-coronavirus

In questa sezione, oltre a disposizioni conseguenti l’emergenza in corso, vengono riportati i contatti diretti del personale referente per le principali aree tematiche dell’USRC. Verranno riportate progressivamente info utili per le attività per fronteggiare l’emergenza in corso.

La piattaforma online per la promozione dei servizi a domicilio raggiunge tutto il Cratere 2009

20200529 vincilvirusIl sito internet www.vincilvirus.it si apre ai centri del cratere colpiti dal sisma 2009.
Il portale promosso dall’Unità di crisi del Comune dell’Aquila per sostenere le attività commerciali che - a causa dell’emergenza - hanno dovuto riconvertirsi all’attività a domicilio e al servizio da asporto, ospiterà, oltre quelli ricadenti nel territorio del capoluogo d’Abruzzo, negozi, imprese e aziende operanti nelle aree dei comuni interessati dal terremoto undici anni fa.
Su iniziativa dei coordinatori dei sindaci del cratere, Sandro Ciacchi e Francesco Di Paolo, si è attivato l’Ufficio speciale per la ricostruzione del Cratere (Usrc) che ha sposato il progetto progettato e lanciato dal Comune dell’Aquila e che, nei mesi scorsi, ha già messo in campo più azioni per fornire supporto ai soggetti coinvolti nei processi di ricostruzione provati dall’emergenza sanitaria. Le iniziative sono tutte consultabili nella sezione “Emergenza coronavirus” del sito istituzionale e, da oggi, integrate dall’offerta di vincilvirus.it

Leggi tutto...

Decreto n. 6 dell’USRC: la normativa di dettaglio per i danni aggiuntivi da sisma 2016

usrc big

E’ stato pubblicato sul sito istituzionale dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere il Decreto dell’USRC n. 6 del 04 maggio 2020.

Il decreto, così come previsto dall’Ordinanza n.51 del Commissario Straordinario Ricostruzione Sisma 2016, definisce le modalità per procedere alla presentazione della domanda di contributo per quegli aggregati già danneggiati dal sisma 2009 e ancora non riparati che abbiano avuto maggiori danni a seguito degli eventi del sisma Centro Italia 2016. La norma si applica a 67 comuni della Regione Abruzzo ricompresi nel c.d. “Cratere 2009” e nel del c.d. “Cratere 2016”.

Leggi tutto...

Ufficio Centralizzato Espropri - Avviso all'utenza

usrc big

Preso atto della situazione di emergenza venutasi a creare a causa della crisi epidemiologia legata alla diffusione del virus COVID-19, visti i provvedimenti specifici adottati dalla Presidenza del Consiglio e dal Ministro della Funzione Pubblica e, da ultimo, il D.P.C.M. 4 marzo 2020, si comunica con il presente avviso a tutti gli utenti interessati che:

- sarà garantito il servizio del protocollo secondo il seguente orario:
   lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00;
   martedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00;

- l'attività di front-office verrà svolta preferibilmente con un servizio di supporto telefonico ai numeri dedicati 0862/364564 – 0862/364576 (segreteria UCE). La richiesta di informazioni dovrà avvenire, durante il normale orario di apertura del front-office per telefono, o inviando una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. avendo cura di indicare nominativo, comune, foglio e particella catastale del terreno oggetto della pratica ed ogni altra informazione utile alla richiesta.

L'ufficio, nello scusarsi per il possibile disagio arrecato, ricorda che ogni informazione utile, compreso il presente avviso, verrà pubblicato sui siti istituzionali Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica l'avviso