logo usrc

WebGis Espropri

usrc small

E’ in corso di inserimento online all’interno del WEBGIS dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione dell’Aquila e del WEBGIS dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere una nuova sezione relativa all’attività svolta dall’Ufficio Centralizzato Espropri (U.C.E.) nella gestione delle procedure espropriative e di occupazione temporanea a seguito del sisma del 6 aprile 2009.
Tale strumento si è reso necessario al fine di pubblicare in maniera semplice ed intuitiva l’attività svolta dall’ufficio al fine di sostenere il processo di integrazione, trasparenza ed informazione della ricostruzione.

E’ possibile accedere dal sito dell'Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere (www.usrc.it) o digitando direttamente l'indirizzo web: webgis.usrc.it sezione espropri; si può anche accedere dal sito dell'Ufficio Speciale per la ricostruzione dell'Aquila (www.usra.it) oppure digitando direttamente l'indirizzo web: webgis.comuneaq.usra.it sezione espropri.

Leggi tutto...

Tracciabilità macerie: Monitoraggio degli Uffici Speciali - Circolare applicativa proroga fase transitoria

usrc smallFacendo seguito alla determinazione congiunta, n. 10 del 16.11.2016, degli Uffici Speciali, con la quale è stato disposto, limitatamente al servizio di tracciamento delle rotte dei mezzi, il passaggio dal sistema gestito dall’ACI tramite i dispositivi OBU a1 sistema del SISTRI ed alla successiva circolare congiunta del 22.12.2016, protocollo USRA n. 18136 e protocollo USRC 6775, con la quale è stata disposta una fase transitoria fino al 31.03.2017, preliminare alla fase applicativa del sistema SISTRI, sulla base di alcune criticità tecniche segnalate da alcuni utenti, iscritti al portale del monitoraggio macerie, e di alcune associazioni di categoria, è stata predisposta la presente ulteriore Circolare inerente la proroga della suddetta fase transitoria. Si dispone la proroga della fase transitoria a decorrere dal 1 aprile 2017 al 30 giugno 2017.

Scarica la circolare

Unspoiled Abruzzo - Articolo sul sito Indipendent

20170316 indipendent sSul sito Indipendent è stato scritto un articolo (link al sito) sul progetto "Uno Spot per l'Abruzzo". Un progetto che si basa sulla ideazione e realizzazione di un “Contest” attraverso il quale videomakers e filmmakers abruzzesi racconteranno il territorio (minispot/pillole virali): ognuno dal proprio punto di vista e seguendo la propria sensibilità artistica. Tutte le clip verranno valutate da un gruppo di professionisti che aderiscono alla nostra iniziativa e dovranno rispettare i più alti canoni qualitativi, in linea con l’intero progetto messo in atto. Le opere inviate saranno veicolate dal progetto Uno Spot per l’Abruzzo, sulle piattaforme web dei Social Network. Tutti i filmati selezionati rimarranno comunque di proprietà dei realizzatori i quali ne manterranno a pieno titolo il diritto d’autore per tutti gli eventuali utilizzi di sfruttamento futuri dell’opera.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.unospotperlabruzzo.org

Premio OpenGov Champion

20170315 opengov sIl Premio OpenGov Champion è organizzato e promosso dal Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con l’Open Government Forum, ed è finalizzato a riconoscere e valorizzare nelle organizzazioni pubbliche italiane l’adozione di pratiche ispirate ai principi fondanti dell’amministrazione aperta.

Il Premio è occasione per dare visibilità e riconoscimento alle tante amministrazioni che si stanno impegnando in percorsi di apertura. In coerenza con le richieste avanzate dalle organizzazioni della società civile, risponde alla finalità di diffondere la cultura dell’Open Government in un numero sempre maggiore di amministrazioni, promuovendo l’adozione di prassi virtuose in materia di trasparenza amministrativa, open data, partecipazione, accountability, cittadinanza e competenze digitali.

Per ulteriori informazioni vai al sito open.gov.it/premio/

USRC Layar App

20170315 layer sUna new entry nel novero degli strumenti "in trasparenza" che USRC mette a disposizione della collettività per una sempre maggiore condivisione. Dopo il WebGis e l’OpenUSRC, l’Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere lancia un nuovo front-end per la visualizzazione dei dati della ricostruzione sfruttando una “app” già esistente per smartphone denominata LAYAR.
LAYAR permette agli utenti di fare ricerche sul territorio, nei dintorni di dove si trova l’utente, sfruttando la tecnologia della Realtà aumentata, tramite livelli (layers) dedicati.
La realtà aumentata prevede che lo smartphone sia dotato di un Sistema di Posizionamento Globale (GPS), di una bussola e di un collegamento Internet per ricevere i dati online. Il telefonino inquadra in tempo reale l'ambiente circostante e al mondo reale vengono sovrapposti i livelli di contenuto (siti web, indirizzi email, video, immagini, elementi 3D) dai Punti di Interesse (POI) geolocalizzati.
Una volta installato LAYAR sul proprio dispositivo, disponibile in forma gratuita sia su piattaforma Android sia iOS, è possibile cercare il layer dell'Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere digitando "USRC" sotto Geo Layers > Search layers.

Leggi tutto...