logo usrc

programmazionefase di PROGRAMMAZIONE

  Fonte finanziaria: Delibera C.I.P.E. 135/2012
  Descrizione oggetto di intervento:
Precedentemente destinato ad asilo comunale negli anni antecedenti al terremoto del 6 aprile 2009 l’immobile è stato sottoposto ad un intervento di riqualificazione per un cambio di destinazione d’uso da asilo a centro polifunzionale dotato di sala convegni, biblioteca e mediateca, sala polifunzionale per le associazioni culturali del paese.
L’edificio è costituito da un piano terra principale, in cui sono collocati tutti gli ambienti principali ed i servizi igienici, e da un piano seminterrato adibito a magazzino e locale tecnico che si sviluppa per circa un terzo del piano terra.
La struttura portante è in muratura dello spessore di circa 45 cm e la copertura è a falde con il manto in tegole con struttura in cemento armato precompresso per il corpo di fabbrica più alto.

  Epoca di costruzione:

 centro culturale

  Descrizione dello stato di danno:
L’edificio presenta lesioni passanti diffuse su tutti i muri portanti, lesioni sulle tramezzature e sul solaio del tetto. Importanti cedimenti si riscontrano nelle fondazioni del lato nord-ovest dell’edificio. 

  Esito di agibilità: E

  Importo finanziato: € 1.159.701,80

  C.U.P. -

 

progettazionefase di PROGETTAZIONE

  Tipologia di intervento:
Restauro e risanamento conservativo.

  R.U.P:
Ing. Salvatore Cifani
  Progettista:
Progettazione interna

centro culturale tav1
comune tav2clicca per ingrandire

  Descrizione scelte progettuali:

L’intervento prevede un rinforzo a livello delle fondazioni, un consolidamento completo delle strutture portanti con sostituzione del tetto con uno in legno più leggero, una revisione completa degli impianti esistenti ed interventi mirati al contenimento del consumo energetico.
A seguito dell’intervento l’edificio potrà essere utilizzato anche e soprattutto come luogo di coordinamento e ricerca per gli interventi di recupero dell’intero paese e potrà essere usato come punto di ritrovo e raccolta sia per la sua posizione strategica che per la sua conformazione di immobile ad un piano accessibile facilmente da tutti dalla piazza principale.

 

attuazionefase di ATTUAZIONE

Affidamento
  Procedura d'appalto:
  Data di pubblicazione del bando:      Scadenza:
  Importo lavori a base d'asta:      Importo lavori: 

 

Esecuzione
  Direttore lavori:
  Coordinamento sicurezza:
  Impresa esecutrice:
  Data inizio lavori:   Data fine lavori: