logo usrc

programmazionefase di PROGRAMMAZIONE

  Fonte finanziaria: Delibera C.I.P.E. 135/2012
  Descrizione oggetto di intervento:
La piscina comunale è situata a ridosso del centro abitato di Ofena ed è inserita all’interno di un complesso sportivo, di cui fanno parte: un campo da tennis, un bocciodromo ed un campo di calcio
L’edificio è costituito da due corpi di fabbrica l’una in struttura prefabbricata in c.a.p contiene la piscina, l’altra costituita da struttura in c.a. ordinario che si sviluppa su due livelli, contiene gli spogliatoi e i locali tecnici (locale pompe, locale caldaia, depositi) al piano semi-interrato.
Sulla copertura, realizzata con massetto di allettamento e guaina impermeabilizzante, sono disposti n. 30 collettori solari per il riscaldamento dell’acqua piscina e per la produzione acqua calda sanitaria.

  Epoca di costruzione:
1989

 infrastrutture sportive

  Descrizione dello stato di danno:
Da quanto è emerso dai sopralluoghi effettuati i danni presenti sul fabbricato dovuti a vetustà e carenza di manutenzione, situazione ulteriormente aggravata dall’evento sismico, sono in sintesi:

  • lesioni verticali e diagonali di distacco della muratura dai pilastri (corpo 1 e 2)
  • lesioni su alcuni solai parallele ai travetti;
  • sconnessione in copertura, dovuta allo spostamento differenziale dei due corpi di
  • fabbrica nella zona di contatto tra gli stessi corpi, con conseguenti infiltrazioni e danneggiamenti;
  • crollo del controsoffitto posto sopra la piscina
  • relativamente al corpo 1 quello in c.a.p., lesioni dovute all’assenza di connessione tra elementi orizzontali e verticali (collegamento trave-pilastro) e tra elementi orizzontali (collegamento copertura-trave).

  Esito di agibilità: B

  Importo finanziato: € 800.000,00

  C.U.P. C36E14000010000

 

progettazionefase di PROGETTAZIONE

  Tipologia di intervento:
Manutenzione straordinaria.

  R.U.P:
Ing. Maurizio Cicioni
  Progettista:
Ing. Maurizio Cicioni

infrastrutture sportive tav1
infrastrutture sportive tav2clicca per ingrandire

  Descrizione scelte progettuali:

Al fine di raggiungere l’obiettivo di ripristino della completa agibilità, riapertura ed utilizzo dell’impianto, si prevedere oltre ad interventi di riparazione dei danni e di miglioramento delle caratteristiche strutturali esistenti, anche interventi di adeguamento degli impianti tecnologici alle norme vigenti, finalizzati ad una sostenibilità ed efficientamento energetico della struttura.
In definitiva le tipologie di interventi che il progetto prevede sono le seguenti:
  • riparazione del danno, ed interventi sugli elementi strutturali finalizzati ad eliminare le carenze strutturali esistenti;
  • riparazione del danno di elementi non strutturali e degli impianti;
  • messa a norma degli impianti;
  • adeguamento energetico.

 

attuazionefase di ATTUAZIONE

Affidamento
  Procedura d'appalto:
  Data di pubblicazione del bando:      Scadenza:
  Importo lavori a base d'asta:      Importo lavori: 

 

Esecuzione
  Direttore lavori:
  Coordinamento sicurezza:
  Impresa esecutrice:
  Data inizio lavori:   Data fine lavori: