logo usrc

programmazionefase di PROGRAMMAZIONE

  Fonte finanziaria: Delibera CIPE 135/2012
  Descrizione oggetto di intervento:
L’edificio oggetto dell’intervento, di proprietà pubblica è sito nel Comune di Cugnoli (AQ) E’ ubicato in Largo Umberto I e si compone di un’unica unità immobiliare distinta al NCEU al Fg. 11 part. 6 Cat. B/4.

  • Alla data del sisma 2009 aveva le seguenti destinazioni d’uso: Piano seminterrato: adibito a locali di servizio (deposito, centrale termica) di sup. lorda pari a mq. 93,29;
  • Piano terra: ambulatorio medico e ufficio pubblico di mq. 93,67;
  • Piano primo: ludoteca di mq. 93,67.

La superficie complessiva è pari a mq. 280,63.
  Epoca di costruzione:

 
  Descrizione dello stato di danno:
Cedimento in fondazione angolo est del fabbricato;
  • Lesioni sul muro di contenimento posto in prossimità del fabbricato con rotazione dello stesso;
  • Lesioni su tamponature e tramezzi.
Inoltre, si rileva assenza di collegamenti tra i maschi murari della porzione con copertura piana e l’assenza di fondazioni profonde.

  Esito di agibilità: E

  Importo finanziato: € 399.693,90

  C.U.P. C96G14000020001

 

progettazionefase di PROGETTAZIONE

  Tipologia di intervento:
Restauro e risanamento conservativo degli edifici in oggetto, consolidamento, ripristino e rinnovo degli elementi costruttivi.

  R.U.P:
Geom. Riccardo Marini
  Progettista:
Arch. Domenica Cazzetta

exomni tav1
exomni tav2clicca per ingrandire
  Descrizione scelte progettuali:
  • Consolidamento di murature tramite iniezioni di miscele a base di cemento e applicazione di rete elettrosaldata su una sola faccia, sulle murature in pietra e non solo in quelle controterra;
  • Consolidamento di murature mediante applicazione di rete elettrosaldata 10x10 diametro min. mm. 6 ed intonaco con malta cementizia antiritiro fibrorinforzata a kg. 300, spessore non inferiore a cm. 4 con n. 4 diatoni a metroquadro e resina epossidica. L’intervento è previsto nelle murature in laterizio.
  • Ripristino dei collegamenti angolari con cuci e scuci;
  • Demolizione dei solai in SAP e sostituzione con solai in IPE e tavelloni, collegati alle murature d’ambito mediante spinottatura delle travi ad una fascia continua esterna in acciaio con funzione di cordolo ripartitore.
  • Consolidamento solaio sottotetto mediante soletta in clsa con rete 10x10x0.5.
  • Realizzazione nuove piattabande;
  • Sostituzione della copertura in legno naturale con struttura in lamellare cordolata in clsa.
  • Rinforzo della fondazione ceduta tramite micropali collegati in testa attraverso un cordolo in clsa ed ampliamento della fondazione esistente lato valle.
  • Lavori di finitura e completamento.

 

attuazionefase di ATTUAZIONE

Affidamento
  Procedura d'appalto: Procedura negoziata art. 57 e art. 122 d.lgs. 163/2006
  Data di pubblicazione del bando: lettera d'invito 09/03/2015      Scadenza:
  Importo lavori a base d'asta: € 301.751,13      Importo lavori: € 257.934,09

 

Esecuzione
  Direttore lavori: Arch. Domenica Cazzetta
  Coordinamento sicurezza:
  Impresa esecutrice: Massimi Costruzioni srl
  Data inizio lavori: 21/07/2015  Data fine lavori: