logo usrc

usrc big

L'USRC per le finalità di coordinamento delle misure organizzative da porre in essere da parte dei Comuni del cratere e fuori cratere per la uniforme applicazione delle direttive impartite dagli Organi/Amministrazioni centrali e regionali in merito alla corretta regolamentazione per il contenimento della diffusione del Covid-19 nei cantieri edili, ha predisposto, su mandato del tavolo di Coordinamento delle Aree Omogenee, un documento che riporta le "Indicazioni operative per la riapertura dei cantieri della ricostruzione post sisma 2009”.

Il documento delinea le linee operative che, tenendo conto della particolarità dei cantieri edili relativi alla riparazione/ricostruzione degli aggregati ubicati nei centri storici dei Comuni del cratere/fuori cratere, affrontano in particolare la necessità di evitare aggregazioni anche in relazione agli spostamenti per raggiungere il posto di lavoro, la necessità di garantire il servizio mensa in locali adiacenti il cantiere o l’approvvigionamento di pasti, la necessità di assicurare la presenza di locali dormitorio aventi caratteristiche di sicurezza adeguate ovvero di reperire strutture ricettive disponibili nelle vicinanze del cantiere.

Il documento con i relativi allegati è disponibile anche nella sezione "Emergenza coronavirus" del sito USRC.

05/05/2020 Protocollo Cantieri. Indicazioni operative per la riapertura dei cantieri della ricostruzione post sisma 2009