logo usrc

usrc big

L’Ufficio Speciale l’USRC fornisce l’andamento dei dati sullo stato di avanzamento della ricostruzione nell’ambito dei Comuni del Cratere e fuori Cratere, riferito agli ultimi 4 mesi di attività. Circa 200 sono le determine a firma del Titolare che da fine giugno metà giugno 2018 hanno permesso di assegnare ai Comuni fondi per oltre 80 milioni € e trasferire risorse per un importo di quasi 70 milioni €.

Per la Ricostruzione Privata nei Comuni del Cratere sono state istruite positivamente 57 pratiche per un importo pari a: € 55.577.141,39, di poco inferiore agli importi dello stesso periodo dell’anno precedente.
Per quanto riguarda gli Stati di Avanzamento Lavori, che misurano lo stato di progressione dei cantieri, sono stati registrati 215 pagamenti per un importo di circa 36 milioni €.

Sono stati assegnati fondi a 40 comuni per un totale di ca 67 milioni di € relativi a nuovi cantieri, e sono stati trasferiti fondi a 22 comuni richiedenti per un totale di ca 53 milioni€.
In totale dal 2015 sono stati assegnati ai Comuni del Cratere 599 milioni € che hanno generato 432 cantieri su un totale di 650 attualmente aperti.
Per quello che riguarda il ripristino delle agibilità, ad oggi sono tornate agibili 5.287 abitazioni su un totale stimato di 23.000 abitazioni danneggiate.

Per la Ricostruzione Privata nei Comuni fuori Cratere sono stati assegnati fondi a 13 comuni per un totale di ca 14 milioni di € di nuovi cantieri, e sono stati trasferiti fondi a 21 comuni richiedenti per un totale di ca 10 milioni€.
Dal 2015 ad oggi l’Ufficio ha assegnato per competenza oltre 163 milioni € e trasferito ai Comuni fuori Cratere oltre 84 Milioni €. Ad oggi è stata ripristinata l’agibilità di 1.705 abitazioni su un totale di circa 3.610 abitazioni inagibili e sono attualmente aperti 617 cantieri.

Per quanto riguarda la Ricostruzione Pubblica sono stati assegnati con la nuova gestione fondi per 9 comuni, per un totale di € 1.517.716,07, e trasferiti fondi a 36 comuni per un totale di ca 4 milioni €. Complessivamente sono stati approvati 156 interventi per ca 56 milioni € e sono stati trasferiti 33 milioni €.

Per l’Edilizia Scolastica il trasferimento ai Comuni per il recupero del patrimonio scolastico degli ultimi quattro mesi ammonta a ca 3 milioni €, per un totale di € 50.882.978,18 trasferito dall’USRC finora. Il numero di interventi approvati è salito a n. 95, contro i 91 di Maggio 2018, per un importo complessivo pari a € 92.551.515,59.

Contributo Autonoma Sistemazione
Con la Determina N.523 del 21-09-2018 si è provveduto al pagamento degli oneri relativi al Contributo di autonoma sistemazione a favore dei rispettivi comuni beneficiari per un importo complessivo di € 946.827,34.  Il C.A.S. era bloccato da ottobre 2017 ed il pagamento si è reso possibile grazie alle somme trasferite lo scorso agosto dal MEF all’Ufficio con delibera CIPE n. 114 del 22 dicembre 2017.