logo usrc

In evidenza

RESTART – Comune di Scoppito, "STORICAMPUS": Aperti i termini del bando per la partecipazione al progetto

20190628 storicampusNell’ambito del Programma di sviluppo Restart, il Comune di Scoppito, in collaborazione con i Comuni di Barete, Cagnano Amiterno, Campotosto, Capitignano, Montereale, Pizzoli e Tornimparte e con il patrocinio di Slow Food e Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, organizza, dal 20 al 27 luglio 2019, "Storicampus - memoria, scrittura, racconto".

Si tratta di un campus itinerante gratuito sulla narrazione, con diverse attività laboratoriali, per 25 partecipanti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, svolte ogni giorno in uno dei Comuni aderenti.

Per saperne di più, visionare il bando di selezione e presentare la propria candidatura (scadenza 8 luglio 2019):  
http://www.comune.scoppito.aq.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_476_12_1.html

14 maggio: RESTART, Sviluppo del Territorio - L’USRC interviene a FORUM PA 2019

20190514 forum paIn occasione di Forum PA 2019 a Roma presso il Roma Convention Center La Nuvola, in data 14 maggio si è svolto un convegno dal titolo “TECNOLOGIE AVANZATE E SVILUPPO, TRASFORMARE UN TERRITORIO DOPO IL SISMA IN UNA SMART AREA”, destinato a valorizzare le iniziative progettuali finanziate dal Programma RESTART Abruzzo a favore dei Comuni del Cratere e degli Istituti di ricerca ed innovazione tecnologica presenti in Abruzzo.

L'USRC ha relazionato sulle iniziative in essere nei Comuni del Cratere in tema di Sviluppo del territorio.
https://www.youtube.com/watch?v=rx1loZ6aBqc

Leggi tutto...

Progettazione integrata per lo sviluppo turistico

pitNell’ambito del Programma di sviluppo RESTART, Priorità/Ambito tematico B – Turismo e ambiente, le 8 Aree omogenee dei 56 Comuni del Cratere sono attualmente impegnate ad implementare 8 Progetti Integrati per il Turismo (PIT), diretti a potenziare:

  1. Turismo storico culturale e religioso
    Valorizzazione delle aree archeologiche, di castelli e fortificazioni, del patrimonio architettonico e culturale, delle attrattive di interesse storico-religioso;
  2. Turismo naturalistico
    Potenziamento della fruizione di parchi e riserve naturali, dei percorsi storico ambientali e della montagna;
  3. Turismo dei borghi, delle tradizioni popolari ed enogastronomico
    Valorizzazione dei borghi storici, delle tradizioni popolari, delle produzioni tipiche di alta qualità.

Leggi tutto...