logo usrc

Riferimenti normativi del "Piano Scuole Abruzzo – Il futuro in Sicurezza"

Decreto del Commissario Delegato per la Ricostruzione n. 89 del 27 dicembre 2011. Interventi in materia di edilizia scolastica – Art. 4 comma 4 del D. L. 39/2009. Modifiche e integrazioni al D.C.D. n. 61/2011.
  Elenco degli interventi
Decreto del Commissario Delegato per la Ricostruzione n. 61 del 17 maggio 2011. Procedure per gli interventi in materia di edilizia scolastica – art. 4 comma 4.

Delibere del C.I.P.E.

Delibera n. 85/2013. Ricostruzione post-sisma dell’aprile 2009 - Approvazione della rimodulazione del III° programma stralcio per la ricostruzione e la messa in sicurezza degli edifici scolastici danneggiati dal sisma.
  Elenco rimodulato
Delibera n. 18/2013. Ricostruzione post-sisma dell’aprile 2009 - riprogrammazione delle risorse assegnate con la delibera CIPE n. 47/2009 per la messa in sicurezza degli edifici scolastici danneggiati dal sisma.
Delibera n. 47/2009. Assegnazione di 226.421.450 milioni di euro alla Regione Abruzzo per interventi in materia di edilizia scolastica a seguito degli eventi sismici dell’aprile 2009.

 

Normativa relativa all’Edilizia Scolastica

Standard costruttivi

  • Linee guida del M.I.U.R. dell’11 aprile 2013 (Norme tecniche-quadro, contenenti gli indici minimi e massimi di funzionalita' urbanistica, edilizia, anche con riferimento alle tecnologie in materia di efficienza e risparmio energetico e produzione da fonti energetiche rinnovabili, e didattica indispensabili a garantire indirizzi progettuali di riferimento adeguati e omogenei sul territorio nazionale).
  • Legge n. 23 dell’11 gennaio 1996. (Norme per l’edilizia scolastica).
  • Decreto ministeriale del 18 dicembre 1975 (Norme tecniche aggiornate relative all'edilizia scolastica, ivi compresi gli indici minimi di funzionalità didattica, edilizia ed urbanistica, da osservarsi nella esecuzione di opere di edilizia scolastica).

Normativa antisismica

  • Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del e n. 3316 del 2 ottobre 2003 (Primi elementi in materia di criteri generali per la classificazione sismica del territorio nazionale e normative tecniche per le costruzioni in zona sismica e successive modifiche ed integrazioni).
  • Ordinanze del Presidente del Consiglio dei Ministri 3316 del 2 ottobre 2003 (Modifiche ed integrazioni all'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 20 marzo 2003).
  • Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3431 del 3 maggio 2005 (Ulteriori modifiche e integrazioni all'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n.3274 del 20 marzo 2003).

Abbattimento delle barriere architettoniche

  • Decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1996, n. 503 (Regolamento recante norme per l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici).
  • Legge n. 104 del 5 febbraio 1992 (Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate)

Impianti e prevenzione antincendio

  • Decreto Ministeriale del 10 marzo 98 (Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell'emergenza nei luoghi di lavoro)
  • Circolare del Ministero dell'Interno 30 ottobre 1996, n. P2244/4122 sott. 32. – D. M. del 26 agosto 1992 (Norme di prevenzione incendi per l'edilizia scolastica; chiarimenti applicativi e deroghe in via generale ai punti 5.0 e 5.2)
  • Decreto del Presidente della Repubblica n 447 del 6 dicembre 1991 (Regolamento di attuazione della Legge 5 marzo 1990 n.46. Norme per la sicurezza degli impianti)
  • Legge n. 46 del 5 marzo 1990 (Norme per la sicurezza degli impianti)
  • Circolare del Ministero dell'Interno del 17 maggio 1996, n. P954/4122 sott. 32 (Norma di prevenzione incendi per l'edilizia scolastica - chiarimenti sulla larghezza delle porte delle aule didattiche ed esercitazioni)
  • Linee Guida per l’applicazione del Decreto Legislativo n. 626/1994
  • Legge n. 26 del 1 marzo 2005 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2004, n.314, recante proroga di termini) art.4-bis (Adeguamento degli edifici scolastici)
  • Decreto Legge n. 266 del 9 novembre 2004 (Proroga o differimento dei termini previsti da disposizioni legislative)
  • Legge n. 265 del 3 agosto 1999 (art. 15). (Termini per gli interventi di carattere strutturale finalizzati all'adeguamento e messa a norma degli edifici scolastici all'interno delle "Disposizioni in materia di autonomia e ordinamento degli enti locali, nonchè modifiche alla legge 8 giugno 1990, n. 142)
  • Circolare Ministeriale n. 119 del 29 aprile 1999 (Decreto Legislativo 626/94 e successive modifiche e integrazioni - D.M. 382/98: Sicurezza nei luoghi di lavoro - Indicazioni attuative)
  • Decreto del Ministero della Pubblica Istruzione n. 382 del 29 settembre 1998
  • Regolamento recante norme per l'individuazione delle particolari esigenze negli istituti di istruzione ed educazione di ogni ordine e grado, ai fini delle norme contenute nel Decreto Legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modifiche ed integrazioni.
  • Legge n. 649 del 23 dicembre stralcio (Conversione in legge, con modificazioni ed integrazioni, del Decreto legge n 542 del 23 ottobre 1996, concernente differimento di termini previsti da disposizioni legislative in materia di interventi in campo sociale ed economico).
  • Decreto del Ministero della Pubblica Istruzione n. 292 del 21 giugno 1996 (Individuazione del datore di lavoro negli uffici e nelle istituzioni dipendenti dal Ministero della Pubblica Istruzione, ai sensi dei decreti Legislativi n. 626/1994 e n. 242/1996.
    • Sicurezza al Fuoco
      Decreto ministeriale del 26 agosto 1992, art. 3 - 5
      Decreto ministeriale del 10 marzo 1998
    • Sicurezza elettrica
      CEI 64-8 parte 7
      Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 aprile 1992
    • Benessere acustico
      Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 05 dicembre 1997
    • Benessere igrometrico
      Decreto del Presidente della Repubblica n. 233 del 18 giugno 1998
    • Benessere olfattivo e di qualità dell’aria
      Circolare del Ministero della Sanità n. 57 del 1983
      Legge n. 257del 27 marzo 1992
      Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 aprile 1992

 Igiene e sanità

  • Decreto Legislativo n. 155 del 26 maggio 1997 (Attuazione delle direttive 93/43/CEE e 96/3/CE concernenti l'igiene dei prodotti alimentari - G.U. n.136 del 13 giugno 1997 - Supplemento Ordinario n.118).
  • Direttiva Europea 2002/91/CE (Rendimento energetico in edilizia).

Altri riferimenti

  • Decreto del Presidente della Repubblica n. 104 del 12 febbraio 1985 (Approvazione dei nuovi programmi didattici per la scuola primaria).
  • Legge n 148 del 5 giugno 1990 (Riforma dell'ordinamento della scuola elementare).
  • Decreto-legge n. 137 del 1 settembre 2008, n. 137 (Disposizioni urgenti in materia di istruzione e università).