FAQ 24 del 23/07/2013
POLIZZA FIDEJUSSORIA. In quali casi è prevista la stipula della polizza fideiussoria e in quale fase va presentata?

La polizza fideiussoria è prevista nei soli casi di sostituzione edilizia qualora il progetto per la realizzazione del nuovo edificio comporti costi superiori al contributo concesso e di conseguenza preveda somme in accollo al richiedente. La “Circolare sulla presentazione delle pratiche con richiesta di sostituzione edilizia” n. 3415/STM chiarisce che “al fine di garantire la completa realizzazione del nuovo edificio, il condominio produce una polizza fideiussoria a garanzia dell’eventuale somma integrativa posta a carico dei condomini. Il comune emette il contributo definitivo controllata la validità e l’efficacia della polizza.”. La presentazione della polizza deve quindi avvenire a seguito della determinazione dell’importo ammissibile a contributo definitivo, ma prima che lo stesso venga emesso.